Associazione culturale Italia-Russia Bergamo

Vai ai contenuti
Si avvisano soci e simpatizzanti che già a partire da lunedì 7 ottobre vengono avviati i corsi comunicativi di lingua russa annuali, secondo il calendario qui sotto riportato. Chi fosse interessato a iscriversi e non avesse potuto presenziare alla riunione di sabato 5 ottobre, o non avesse ancora fatto pervenire la sua adesione, è invitato a presentarsi in sede, a Bergamo, in via Casalino 5/H (piano terra, scala a dx), direttamente alla prima lezione del corso del livello prescelto e/o a contattare la segreteria: corsi@italiarussia.org

I livello [principianti assoluti: A1] -> martedì 18.30-20.30
II livello [principianti: A2] -> lunedì 20.30-22.30
III livello [pre-intermedi: A2+] -> giovedì 20.30-22.30
IV-V livello [intermedi: B1/B1+] -> martedì 20.30-22.30
VI-A livello [avanzati: B2-] -> mercoledì 18.30-20.30
VI-B livello [avanzati: B2] -> mercoledì 20.30-22.30
CORSI DI SOLA CONVERSAZIONE IN LINGUA RUSSA
dal livello A2 al livello C1 in moduli da 10 incontri
per informazioni e iscrizioni: corsi@italiarussia.org
CORSI DI LINGUA RUSSA PER TURISTI
Le persone interessate al corso sono invitate a presentarsi in sede il giorno martedì alle 18.30 o a contattare la segreteria: corsi@italiarussia.org
MINICORSI DI LINGUA RUSSA PER CLIENTI DI AGENZIE TURISTICHE
per informazioni e iscrizioni: corsi@italiarussia.org
CORSI COMUNICATIVI DI LINGUA ITALIANA PER RUSSOFONI E SLAVOFONI
 dal livello principianti assoluti al livello C1
per informazioni e iscrizioni: corsi@italiarussia.org
CORSI PER IL CONSEGUIMENTO DELLA PATENTE PER RUSSOFONI/SLAVOFONI
Sono aperte anche le iscrizioni ai corsi di lingua italiana per russofoni/slavofoni e ai corsi per il conseguimento della patente in Italia per russofoni/slavofoni. Per informazioni contattare la segreteria: corsi@italiarussia.org
CORSO INTENSIVO DI RUSSO TECNICO-COMMERCIALE PER SCOPI PROFESSIONALI
Finalizzato a chi desidera trovare uno sbocco lavorativo presso aziende.
Livello minimo: B1+/B2-.
Modulo di 10 incontri.
Per ulteriori informazioni scrivete a corsi@italiarussia.org
I corsi sono attivati nelle due ultime settimane di giugno e nelle due ultime due settimane di settembre.
A partire da quest’anno scolastico chi si iscrive a uno dei corsi proposti può usufruire di uno sconto sull’abbonamento annuale alla prestigiosa rivista SLAVIA (20 euro, anziché 30 euro – allegato).
PROGRAMMA DELLE ATTIVITÀ

OTTOBRE
GIOVEDÌ 24
ore 19.00
Seminario in due incontri: Stand-up comedy russe: alla scoperta di una formula diversa di comicità. (allegato)
II INCONTRO: La stand-up comedy russa  contemporanea. Dal fortunato programma satirico KVN all’impero imprenditoriale del Comedy Club, a cura della dott.ssa Valerija Grabovskaja - proiezione di sketch selezionati dal celebre programma televisivo KVN e da altri spettacoli comici dei giorni nostri.
Quota di iscrizione all’intero ciclo di due lezioni: 5 Euro per i soci ordinari; 10 Euro per i non soci o soci non ordinari – con obbligo di iscrizione via e-mail: segreteria@italiarussia.org

NOVEMBRE
LUNEDÌ 4
ore 17.00
Igor Sotgiu, docente di psicologia presso l’Università degli Studi di Bergamo, in collaborazione con la nostra Associazione, presenta il libro Besprizornye. Bambini randagi nella Russia sovietica (1917-1935) di Luciano Mecacci (allegato). La presentazione del libro è preceduta da un video con filmati e fotografie dei primi anni '20. La Rivoluzione del 1917, la guerra civile e la carestia produssero in Russia migliaia di bambini orfani, abbandonati o in fuga dalle loro famiglie per disperazione. Un problema sociale risolto drasticamente dal 1935 in poi con la prigione e i lager. Questa tragica realtà sociale e psicologica fu argomento tabù nell’Unione Sovietica fino agli ultimi due decenni, con la ripresa di studi storici documentati. La storia dei besprizornye è ripercorsa intrecciando documenti, testimonianze e interventi di poeti e scrittori russi e occidentali.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

GIOVEDÌ 7
ore 18.30
In occasione della rappresentazione alla Scala del balletto Evgenij Onegin con Roberto Bolle, in programmazione dal 24 ottobre al 10 novembre (http://www.teatroallascala.org/it/stagione/2018-2019/balletto/onegin.html), la nostra Associazione organizza, in collaborazione con la libreria Incrocio Quarenghi, l’incontro Evgenij Onegin di A. Puškin: un "romanzo in versi" e in musica, a cura di Rosanna Casari, già titolare della cattedra di Letteratura russa presso l’Università degli Studi di Bergamo, e Ugo Persi, professore ordinario di Letteratura russa presso la stessa Università. Il poema puškiniano Evgenij Onegin occupa un posto centrale nello sviluppo della letteratura russa classica e può essere considerato il più grande romanzo russo dell'Ottocento. Pëtr Čajkovskij, dopo lunghe ricerche di un soggetto per un’opera, decise di musicare il “romanzo in versi” di Puškin. Ne risultò una serie di “scene liriche”, in tre atti e sette quadri, che ottenne un successo trionfale fin dalla sua prima rappresentazione (marzo 1879).
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

SABATO 9
ore 16.30
In collaborazione con la nostra Associazione, la libreria Incrocio Quarenghi ospita lo scrittore Paolo Nori per la presentazione del suo ultimo libro I Russi sono matti: corso sintetico di letteratura russa.

GIOVEDÌ 14
ore 19.00
Incontro a cura del dott. Luca Cortesi, dottorando presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia: Una classe rivoluzionaria non può, durante una guerra reazionaria, non augurarsi la sconfitta del proprio governo.
A partire dalle fonti letterarie, nell'intervento si intende approfondire come la Prima Guerra Mondiale fu recepita nella letteratura russa dell'epoca. Nella Russia imperiale, prima della Rivoluzione d'Ottobre, la Prima Guerra Mondiale veniva chiamata "Seconda Grande Guerra Patriottica", in aperta continuità con l’invasione napoleonica del 1812. Questa definizione, successivamente adottata in Unione Sovietica per definire la Seconda Guerra Mondiale, perdura tuttora nella memoria dei russi.
Quota di iscrizione: gratis per i soci ordinari; 5 Euro per i non soci o soci non ordinari – con obbligo di iscrizione via e-mail: segreteria@italiarussia.org

GIOVEDÌ 21
ore 19.00
Della serie ЗОЛОТЫЕ ИМЕНА РОССИИ - I GRANDI PROTAGONISTI DELLA CULTURA RUSSA seminario didattico in due incontri in lingua russa sul grande compositore russo PËTR IL’IČ ČAJKOVSKIJ, a cura della dott.ssa Elena Bologova – proiezione di un film documentario sulla vita e le opere più significative del grande compositore, con analisi linguistica e commento culturologico di uno dei periodi più floridi per lo sviluppo della letteratura, pittura e musica russa. è richiesta una conoscenza della lingua russa di livello A2/B1.
I incontro: “Il grande compositore Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840-1893): vita e talento musicale.
Quota di iscrizione all’intero ciclo di due lezioni: 5 Euro per i soci ordinari; 10 Euro per i non soci o soci non ordinari – con obbligo di iscrizione via e-mail: segreteria@italiarussia.org

GIOVEDÌ 28
ore 19.00
Della serie ЗОЛОТЫЕ ИМЕНА РОССИИ - I GRANDI PROTAGONISTI DELLA CULTURA RUSSA seminario didattico in due incontri in lingua russa sul grande compositore russo PËTR IL’IČ ČAJKOVSKIJ, a cura della dott.ssa Elena Bologova – proiezione di un film documentario sulla vita e le opere più significative del grande compositore, con analisi linguistica e commento culturologico di uno dei periodi più floridi per lo sviluppo della letteratura, pittura e musica russa. è richiesta una conoscenza della lingua russa di livello A2/B1.
II incontro: “Pëtr Il’ič Čajkovskij e i suoi celebri capolavori Il lago dei cigni (1876) e La Dama di picche (1890)”.
Quota di iscrizione all’intero ciclo di due lezioni: 5 Euro per i soci ordinari; 10 Euro per i non soci o soci non ordinari – con obbligo di iscrizione via e-mail: segreteria@italiarussia.org

DICEMBRE
GIOVEDÌ 5
ore 19.00
Della serie FRESCHI DI LAUREA il dott. Pietro Capurso presenterà la sua prova finale dal titolo Strategie linguistiche per una comunicazione persuasiva. La fenomenologia della paura nel discorso politico - uno studio sul potere che la parola ha acquisito nel corso dei secoli a partire dal suo valore teologico-esoterico sino ad arrivare all'analisi di un discorso del presidente della Federazione Russa Vladimir Putin, basata sulla rilettura degli insegnamenti dell'arte oratoria.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
E’ d’obbligo l’iscrizione via mail: segreteria@italiarussia.org

SABATO 14
ore 19.00
INCONTRO CONVIVIALE PRENATALIZIO con soci e simpatizzanti. Quiz abbinato alla lotteria, esibizioni canore, degustazione di specialità della cucina russa… e altro ancora!
È d’obbligo la prenotazione via mail: segreteria@italiarussia.org
Seguici anche su facebook alla pagina https://www.facebook.com/groups/472245242807836/?fref=ts

Ai sensi della normativa vigente si informa che il nostro sito utilizza cookies tecnici al solo scopo di raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso. Non viene effettuato alcun tipo di profilazione dell'utente.
Torna ai contenuti