2021 - Associazione culturale Italia-Russia Bergamo

Vai ai contenuti
2021

GENNAIO
SABATO 16
ore 10.00-12.00
Avvio del corso Tradurre i documenti legali dal russo all'italiano con la prof.ssa Elisa Cadorin, docente di russo presso la Civica Scuola Interpreti e Traduttori “Altiero Spinelli” di Milano e l’Università Cattolica di Milano. (allegato)
Il corso, erogato a distanza, di 8 ore in 4 incontri ha lo scopo di organizzare un archivio di traduzioni-modello e analizzare le particolarità di varie tipologie di documenti legali e forensi. Livello minimo richiesto di conoscenza del russo: B1+.
Per ulteriori informazioni e iscrizioni scrivere a: corsi@italiarussia.org
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

SABATO 30
ore 17.00
In collaborazione con la libreria “Incrocio Quarenghi”: presentazione del libro “La storia degli armeni” di Aldo Ferrari e Giusto Traina (Il Mulino, Bologna 2020). (allegato)
Il libro introduce al destino millenario di un popolo che mantiene la sua inconfondibile identità culturale tra infinite traversie, sino ai nostri giorni. Dialoga con l'autore Aldo Ferrari la prof.ssa Rosanna Casari, già titolare della cattedra di Letteratura russa presso l’Università degli Studi di Bergamo.
Incontro aperto a tutti. Richiedere il link di accesso gratuito a: segreteria@italiarussia.org
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

FEBBRAIO
VENERDÌ 5
ore 19.00
In collaborazione con la libreria “Incrocio Quarenghi”: presentazione del libro “Fuoco. La grande prosa russa del primo Novecento”, a cura di Mario Caramitti.
“Fuoco” è il primo di tre volumi antologici dedicati allo straordinario momento di fioritura creativa che ha contraddistinto la letteratura russa nei primi trent'anni del XX secolo. Protagoniste indiscusse sono le opere di tredici straordinari autori che, eroicamente o loro malgrado, furono messi alla prova dalla ruota della storia: tre premi Nobel, tre massacrati da Stalin, quasi la metà costretti a emigrare. Oltre a testi da lungo tempo fuori catalogo in Italia, vengono presentate opere inedite in Italia. Dialogherà con il curatore del volume, Mario Caramitti (professore associato presso l'Università “La Sapienza” di Roma), il dott. Luca Cortesi (Università Ca’ Foscari di Venezia). (allegato)
Incontro aperto a tutti. Richiedere il link di accesso gratuito a: segreteria@italiarussia.org
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

SABATO 6
ore 17.00
Presentazione del corso comunicativo di lingua russa per turisti (per principianti assoluti e falsi principianti) – avviamento previsto a febbraio ed erogato a distanza.
Per ulteriori informazioni scrivere a: corsi@italiarussia.org
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

VENERDÌ 12
ore 19.00
In collaborazione con la libreria “Incrocio Quarenghi”, presentazione del volume edito da Stilo Editrice: M. Kuzmin, Le stagioni dell’amore. Michail Kuzmin fu una figura di grande spicco negli ambienti simbolisti pietroburghesi e uno dei principali interpreti del wagnerismo russo. Le stagioni dell’amore (1910), ciclo poetico pensato per la trasposizione teatrale, rappresenta il maggior contributo dell’autore all’ideale della “sintesi delle arti”. Dialoga con la traduttrice e curatrice del libro, Alessandra Elisa Visinoni, il prof. Ugo Persi, titolare della cattedra di Letteratura russa presso l’Università degli Studi di Bergamo. (allegato)
Incontro aperto a tutti. Richiedere il link di accesso gratuito a: segreteria@italiarussia.org
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

SABATO 20
ore 17.00
In collaborazione con la libreria “Incrocio Quarenghi”: Gelide memorie e cocenti verità, presentazione del libro di Lidija Ginzburg,Leningrado. Memorie di un assedio”, Guerini e Associati, 2020.
L'evento intende presentare al pubblico italiano una grande studiosa, Lidija Ginzburg, personalità forte e sensibile, analizzando una delle opere più significative sull'assedio di Leningrado. Dialoga con la traduttrice e curatrice del volume, Francesca Gori, la prof.ssa Ornella Discacciati, titolare della cattedra di Lingua russa e Filologia slava presso l’Università degli Studi di Bergamo. (allegato)
Incontro aperto a tutti. Richiedere il link di accesso gratuito a: segreteria@italiarussia.org
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

SABATO 27
ore 17.00
In collaborazione con la libreria “Incrocio Quarenghi”, presentazione del libro “Lenin, un uomo” di Maksim Gor’kij, a cura di Marco Caratozzolo (Sellerio editore, 2018). Quelli di Gor’kij sul leader della Rivoluzione sono ricordi pieni di affetto e di ammirazione per un personaggio mitizzato o vituperato su e giù nella storia per la sua azione politica. È l’uomo Lenin che Gor’kij vuole scolpire nella memoria, riuscendo a tracciare un ritratto davvero sorprendente. Dialogherà col curatore, Marco Caratozzolo (Università degli Studi di Bari), la Prof.ssa Rosanna Casari, già titolare della cattedra di Letteratura russa presso l’Università degli Studi di Bergamo. (allegato)
Incontro aperto a tutti. Richiedere il link di accesso gratuito a: segreteria@italiarussia.org
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

MARZO
MERCOLEDÌ 3
ore 19.00
Prosecuzione del Seminario Il movimento simbolista in Russia: due incontri dedicati ad Andrej Belyj (1880-1934) a cura della prof.ssa Rosanna Casari, già titolare della cattedra di Letteratura russa presso l’Università degli studi di Bergamo e del dott. Luca Cortesi (Università Ca’ Foscari di Venezia).
I incontro: Boris Bugaev-Andrej Belyj      
Andrej Belyj fu poeta, romanziere e critico simbolista, antroposofo sempre alla ricerca del sapere occulto. L’incontro sarà dedicato al primo Belyj, all’amico/nemico di A. Blok, all’autore delle “Sinfonie” e del romanzo “Il colombo d’argento”, opere nelle quali la scrittura di Belyj assume un carattere sperimentale. Il dott. Luca Cortesi collaborerà all’incontro trattando delle straordinarie novità apportate da Belyj alla prosa russa.
Incontro gratuito per i soci. Richiedere il link di accesso a: segreteria@italiarussia.org
I non soci per partecipare sono invitati a contattare la segreteria.
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

SABATO 6
ore 17.00
Seminario in due incontri: Giornalismo e informazione online in Russia, un decennio di trasformazioni - primo incontro, a cura della dott.ssa Marcella Molteni.
Gli eventi sociopolitici e gli aggiornamenti della legge federale sull’informazione: come è cambiato il panorama del giornalismo e della comunicazione negli ultimi dieci anni, dalle testate storiche al mondo dei blog e dei social network. (allegato)
Incontro gratuito per i soci. Richiedere il link di accesso a: segreteria@italiarussia.org
I non soci per partecipare sono invitati a contattare la segreteria.
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

MERCOLEDÌ 10
ore 19.00
Prosecuzione del Seminario Il movimento simbolista in Russia: due incontri dedicati ad Andrej Belyj (1880-1934) a cura della prof.ssa Rosanna Casari, già titolare della cattedra di Letteratura russa presso l’Università degli studi di Bergamo e del dott. Luca Cortesi (Università Ca’ Foscari di Venezia).
II incontro: “Pietroburgo” di Andrej Belyj. L'incontro sarà dedicato al capolavoro di Belyj, il romanzo “Pietroburgo”, un "poema" più che un romanzo, dove l’eroe principale è la capitale nordica "delirio geometrico (…), città di incantesimi (…) nella quale si aggirano schiere di larve, spore fosforescenti (...) proiezioni di incubi" (A.M. Ripellino). Il dott. Luca Cortesi darà lettura e commenterà alcuni significativi brani del romanzo.
Incontro gratuito per i soci. Richiedere il link di accesso a: segreteria@italiarussia.org
I non soci per partecipare sono invitati a contattare la segreteria.
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

SABATO 13

ore 17.00
Seminario in due incontri: Giornalismo e informazione online in Russia, un decennio di trasformazioni - secondo incontro, a cura della dott.ssa Marcella Molteni.
Gli eventi sociopolitici e gli aggiornamenti della legge federale sull’informazione: come è cambiato il panorama del giornalismo e della comunicazione negli ultimi dieci anni, dalle testate storiche al mondo dei blog e dei social network. (allegato)
Incontro gratuito per i soci. Richiedere il link di accesso a: segreteria@italiarussia.org
I non soci per partecipare sono invitati a contattare la segreteria.
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

MERCOLEDÌ 17
19.00
Ciclo di due serate ludiche a cura della dott.ssa Valerija Grabovskaja.
L’incontro: "Occhio all'aggettivo!"
Un gioco sugli aggettivi che vi permetterà di arricchire il vostro lessico in lingua russa. Si tratta di completare insieme un testo misterioso con gli aggettivi mancanti: il risultato sarà buffo e il divertimento assicurato!
Gli incontri si terranno in lingua russa (livello minimo di conoscenza richiesto A2) con traduzione e spiegazioni in lingua italiana.
Incontro gratuito per i soci. Richiedere il link di accesso a: segreteria@italiarussia.org
I non soci per partecipare sono invitati a contattare la segreteria.
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)

MERCOLEDÌ 24
19.00
Ciclo di due serate ludiche a cura della dott.ssa Valerija Grabovskaja.
II incontro: "Indovina chi è?"
Un gioco linguistico per praticare e migliorare le proprie conoscenze della lingua russa e al contempo approfondire la cultura russa attraverso i suoi personaggi famosi. A ogni giocatore sarà attribuita l’identità di un personaggio celebre russo che resterà segreta al resto dei partecipanti. Ponendo domande adeguate i giocatori, a turno, dovranno svelare l’identità del personaggio misterioso.
Gli incontri si terranno in lingua russa (livello minimo di conoscenza richiesto A2) con traduzione e spiegazioni in lingua italiana.
Incontro gratuito per i soci. Richiedere il link di accesso a: segreteria@italiarussia.org
I non soci per partecipare sono invitati a contattare la segreteria.  
piattaforma Zoom (link inviato a parte ai richiedenti)
 
Torna ai contenuti