Associazione culturale Italia-Russia Bergamo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Vita dell'Associazione > 2011-2016

ANNO 2013
(qui il calendario)


GENNAIO
VENERDÌ 25
Inizio del I modulo del corso di lingua e cultura russa per turisti.
Presso la sede dell'Associazione.

FEBBRAIO
SABATO 2
Ripresa dei moduli di lingua italiana per russofoni, livello principianti e livello intermedi-avanzati.
Presso la sede dell'Associazione.

MARTEDÌ 19
Della serie "Freschi di laurea": la dott.ssa Elena Julia Poloni, laureatasi presso l’Università degli Studi di Bergamo, terrà un incontro dal titolo "L’archetipo di Medea nella figura letteraria di Katerina Izmajlova di N.S. Leskov (1831-1895)".
Presso la sede dell'Associazione.


VENERDÌ 22
L’Associazione culturale "Bagliori d’autore", in collaborazione con la nostra Associazione Italia-Russia di Bergamo organizza a Perugia una manifestazione culturale, particolarmente densa di eventi (concerti, spettacoli teatrali, film, letture, conferenze), dedicata al grande scrittore russo Fedor M. Dostoevskij dal titolo: "La verità autentica è sempre verosimile".

MARTEDÌ 26
La dott.ssa Julija Gončarova presenta, con commento linguistico, il classico film-commedia in lingua originale russa del regista russo-georgiano Georgij Danelija, "Ja šagaju po Moskve" (1963). La visione è raccomandata per gli studenti di lingua russa a partire dal III livello.
Presso la sede dell'Associazione.

MARZO
DOMENICA 3
L’Associazione culturale "Bagliori d’autore", in collaborazione con la nostra Associazione Italia-Russia di Bergamo organizza a Perugia una manifestazione culturale, particolarmente densa di eventi (concerti, spettacoli teatrali, film, letture, conferenze), dedicata al grande scrittore russo Fedor M. Dostoevskij dal titolo: "La verità autentica è sempre verosimile".

MARTEDÌ 5
Secondo Ciclo del "Seminario sulla letteratura classica russa dell'ottocento" in sei lezioni (due a marzo, due ad aprile, due a maggio), a cura della prof.ssa Rosanna Casari, già direttore della Sezione di Slavistica dell’Università degli Studi di Bergamo.

Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.

I INCONTRO: "La letteratura russa nelle dispute tra slavofili e occidentalisti - l'esordio di Dostoevskij (1821-1881), Turgenev (1818 - 1883), Gončarov (1812—1891) e Ostrovskij (1823-1886) negli anni 1846-1847".
Presso il Centro Studi "La Porta".

MARTEDÌ 19
Secondo Ciclo del "Seminario sulla letteratura classica russa dell'ottocento" in sei lezioni (due a marzo, due ad aprile, due a maggio), a cura della prof.ssa Rosanna Casari, già direttore della Sezione di Slavistica dell’Università degli Studi di Bergamo.

Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.

II INCONTRO: "Oblomov o l’elogio della lentezza - Originalità dell’opera di Ivan Gončarov (1812-1891)".
Presso il Centro Studi "La Porta".

MARTEDÌ 26
Della serie "Freschi di laurea": il dott. Marco Gavazzi, laureatosi presso l’Università degli Studi di Bergamo, terrà un incontro dal titolo "Georgia e Russia: considerazioni storiografiche, letterarie e linguistiche".
Presso la sede dell'Associazione.

APRILE
MERCOLEDÌ 10
Della serie "Freschi di laurea": la dott.ssa Nika Zoričić, laureatasi presso l’Università degli Studi di Bergamo, terrà un incontro dal titolo: "Anglicismi nelle lingue slave: un confronto tra russo, polacco e croato".
Presso la sede dell'Associazione.

MARTEDÌ 16
Secondo Ciclo del "Seminario sulla letteratura classica russa dell'ottocento" in sei lezioni (due a marzo, due ad aprile, due a maggio), a cura della prof.ssa Rosanna Casari, già direttore della Sezione di Slavistica dell’Università degli Studi di Bergamo.
Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.
III INCONTRO: "Nidi di nobili": l’usad’ba (proprietà di campagna) nella letteratura russa del XIX sec.
Presso il Centro Studi "La Porta".


LUNEDÌ 22
La dott.ssa Sonia Ceruti presenta, con commento linguistico, il film drammatico in lingua originale russa "Ledi Makbet Mcenskogo uesda" (1989) del regista Roman Balajan, trasposizione cinematografica dell’omonima novella di Niko-laj S. Leskov.
Presso la sede dell'Associazione.

MARTEDÌ 30
Secondo Ciclo del "Seminario sulla letteratura classica russa dell'ottocento" in sei lezioni (due a marzo, due ad aprile, due a maggio), a cura della prof.ssa Rosanna Casari, già direttore della Sezione di Slavistica dell’Università degli Studi di Bergamo.
Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.
IV INCONTRO: Storie di "giusti" e di "
čudaki" (bislacchi) nei racconti di N. Leskov.
Presso il Centro Studi "La Porta".

MAGGIO
MARTEDÌ 14
Secondo Ciclo del "Seminario sulla letteratura classica russa dell'ottocento" in sei lezioni (due a marzo, due ad aprile, due a maggio), a cura della prof.ssa Rosanna Casari, già direttore della Sezione di Slavistica dell’Università degli Studi di Bergamo.
Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.
V INCONTRO: Letteratura e società in Russia nella II metà del XIX sec.: tra "Padri e figli" di Turgenev e i "Demoni" di Dostoevskij.
Presso il Centro Studi "La Porta".

MARTEDÌ 21
Il dott. Stefano Citterio terrà una lezione dal titolo: "Falce e sberleffo" ovvero come una risata colpisce il potere - anekdoty e barzellette oltre la cortina di ferro.
Presso la sede dell'Associazione.

MARTEDÌ 28
Ennio Bordato, presidente dell'Associazione "Aiutateci a salvare i bambini onlus", presenterà il volume inedito della scrittrice russa contemporanea Ljudmila Ulickaja dal titolo "Un bicchiere d'acqua fresca", ed. Osiride 2011 - drammatico spaccato dei difficili anni che seguirono al crollo dell’URSS con il nuovo corso economico-politico della perestrojka, popolarmente ridenominata katastrojka. Interverrà la traduttrice Giorgia Pomarolli. Al termine della presentazione sarà possibile acquistare il volume. I proventi saranno interamente devoluti in beneficenza.
Presso il Centro Studi "La Porta".

GIUGNO
SABATO 1
Cena di fine anno scolastico.
Sono invitati tutti gli studenti dei corsi di lingua russa e di lingua italiana per russi dell’Associazione Italia-Russia, nonché tutti i soci e simpatizzanti che desiderino parteciparvi.

SETTEMBRE

MARTEDI’ 24
ore 20.45
Concerto del Coro dei Cosacchi del Don sotto la direzione di Vanja Hlibka, http://don-kosaken-solisten.de/index3.html
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
Prenotazione obbligatoria:
http://www.moltefedisottolostessocielo.it

Presso la Basilica di Santa Maria Maggiore in Piazza Duomo a Bergamo.


OTTOBRE
SABATO 5
a partire dalle ore 14.30
Riunione d’inizio anno scolastico con i corsisti dei corsi di lingua russa - corsi annuali (sette livelli), micromoduli per turisti - e i corsisti russofoni dei corsi di lingua italiana.
I singoli corsi inizieranno già la settimana successiva alla riunione stessa. Per informazioni: tel. 035.296893 (sera).

Presso la sede dell'Associazione.


DOMENICA 6
a partire dalle ore 15.00

Open-day Associazione “Italia-Russia” di Bergamo: presentazione delle attività culturali dell’Associazione, introduzione all’alfabeto cirillico e alla lingua russa, esibizione canora del coro dell’Associazione, degustazione di prodotti tipici russi.
Si segnala, in particolare, l’incontro delle ore 15.00 con il prof. Ugo Persi, professore ordinario di Letteratura Russa presso l’Università degli Studi di Bergamo, dal titolo: "Isaak Levitan: paesaggi spirituali?" - con proiezione di quadri dell’artista e intervento della prof.ssa Rosanna Casari, già direttore della Sezione di Slavistica dell’Università degli Studi di Bergamo. Isaak Levitan (1860-1900) è uno dei maggiori pittori russi dell'Ottocento e sicuramente il più grande paesaggista. Il paesaggio, elemento fondamentale e onnipresente della sua pittura, testimonia in Levitan un'esigenza più profonda e pervasiva del semplice desiderio di rap-presentare gli spazi naturali.
Presso il Centro “La Porta”, viale Papa Giovanni XXIII, 30 - Bergamo


MARTEDI’ 15
ore 20.00
Il dott. Eliseo Bertolasi, antropologo esperto di questioni identitarie dei popoli slavi, terrà un incontro (con proiezione di immagini) dal titolo: “I Paesi dell’ex-URSS: straordinario mosaico di popoli e culture".
È d’obbligo l’iscrizione via mail:  elenvict@hotmail.com
Presso il Centro “La Porta”, viale Papa Giovanni XXIII, 30 - Bergamo


MARTEDI’ 29
ore 20.00
Terza edizione del "Seminario sulla Letteratura classica dell'ottocento e del novecento" in sei lezioni.
E’ d’obbligo l’iscrizione via mail per l’intero seminario di letteratura o anche per un singolo incontro.
Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Lezione N. 1: “Gli zigani e la Russia: uno sguardo tra storia e letteratura” - con la dott.ssa Angela Papagni.
Presso il Centro “La Porta”, viale Papa Giovanni XXIII, 30 - Bergamo

NOVEMBRE
MARTEDI’ 5
ore 20.00
Terza edizione del "Seminario sulla Letteratura classica dell'ottocento e del novecento" in sei lezioni.
E’ d’obbligo l’iscrizione via mail per l’intero seminario di letteratura o anche per un singolo incontro.
Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Lezione N. 2: “Un’Antigone zoppa nel romanzo-tragedia I Demoni di F.M. Dostoevskij” - con la dott.ssa Alessandra Visinoni.
Presso il Centro “La Porta”, viale Papa Giovanni XXIII, 30 - Bergamo


MARTEDI’ 12
ore 20.00

Terza edizione del "Seminario sulla Letteratura classica dell'ottocento e del novecento" in sei lezioni.
E’ d’obbligo l’iscrizione via mail per l’intero seminario di letteratura o anche per un singolo incontro.
Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Lezione N. 3: “Tra Russia e Siberia al tempo della Rivoluzione: Il dottor Živago di Boris Pasternak” - con la prof.ssa Rosanna Casari.
Presso il Centro “La Porta”, viale Papa Giovanni XXIII, 30 - Bergamo


MARTEDI’ 26
ore 20.00
Terza edizione del "Seminario sulla Letteratura classica dell'ottocento e del novecento" in sei lezioni.
E’ d’obbligo l’iscrizione via mail per l’intero seminario di letteratura o anche per un singolo incontro.
Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Lezione N. 4: “Dacie, tenute di campagna, gabbiani e ciliegi nel mondo letterario di Anton Pavlovič Čechov” (I parte) - con la prof.ssa Rosanna Casari.
Presso il Centro “La Porta”, viale Papa Giovanni XXIII, 30 - Bergamo


DICEMBRE
MARTEDI’ 3
ore 20.00
Terza edizione del "Seminario sulla Letteratura classica dell'ottocento e del novecento" in sei lezioni.
E’ d’obbligo l’iscrizione via mail per l’intero seminario di letteratura o anche per un singolo incontro.
Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Lezione N. 5: “Il concetto di futljarnost’ (astuccio) in Memorie del sottosuolo di Dostoevskij e L’uomo nell’astuccio di Čechov” - con la dott.ssa Fiordaliso Sufflico.
Presso il Centro “La Porta”, viale Papa Giovanni XXIII, 30 - Bergamo

MARTEDI’ 10
ore 20.00

Terza edizione del "Seminario sulla Letteratura classica dell'ottocento e del novecento" in sei lezioni.
E’ d’obbligo l’iscrizione via mail per l’intero seminario di letteratura o anche per un singolo incontro.
Al termine del seminario sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Lezione N. 6: “Dacie, tenute di campagna, gabbiani e ciliegi nel mondo letterario di Anton Pavlovič Čechov” (II e ultima parte) - con la prof.ssa Rosanna Casari.
Presso il Centro “La Porta”, viale Papa Giovanni XXIII, 30 - Bergamo


SABATO 14
ore 18.30
Incontro conviviale prenatalizio.
Esibizione del coro della nostra Associazione, quiz abbinato alla lotteria, degustazione di specialità della cucina russa… e altro ancora!
Presso il Teatro Chiesa Sant’Antonio da Padova, in via P. Ruggeri da Stabello, 36 Bergamo

da MARTEDI’ 24 a MARTEDI’ 31
Esposizione dei quadri della pittrice russa Ljudmila Belkina e dei suoi allievi dell’atelier di pittura di Trescore sul tema: “Le piazze bergamasche durante le quattro stagioni”.
Inaugurazione martedì 24 dicembre alle ore 17.00. presso la sala Manzù in via Camozzi, passaggio via Sora
per ulteriori informazioni:  http://www.liudmilabielkina.it

Torna ai contenuti | Torna al menu